Concorso internazionale di idee per la riqualificazione aree adiacenti il centro storico

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

L’area di concorso, nel contesto urbano di Umbertide è il luogo in cui nello stesso tempo diviene sia il centro storico, sia la città contemporanea. È su questo divenire insieme che il progetto intende operare. È questa condizione che il progetto assume come punto di partenza per una ipotesi di riqualificazione che, approfondendo la riflessione sulla identità spaziale del luogo, pone il rapporto tra preesistenze e nuovo non in termini oppositivi di continuità/rottura, ma come poli di una dialettica che – inevitabilmente – avviene nella città consolidata. L’area di concorso si conferma nella sua centralità strategica, come laboratorio nel quale trovare soluzioni per i problemi attuali e delineare – anche in un processo partecipativo – scenari di assetto futuro di più ampia portata, con auspicabili ricadute sull’intero territorio cittadino. In tutto ciò si riassume il senso del motto: “Umbertideazione”.

Progetto premiato (4° classificato in II fase)

* Progettista capogruppo: arch. Luigi Manzione
* Gruppo di progettazione: arch. Gaetano Cerminara
                                              arch. Antonio Colasurdo
                                              ing. Arsenio Manzione
                                              arch. Michele Pescina
X