Centro Polispecialistico & Oftalmico Nicese

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Funzionalità e desiderio di “sensorialità”, l’essenza del design nel trovare congiunzione univoca tra luci, suoni, emozione, esaltazione delle forme con una ricerca assoluta e attenta, tra la qualità, l’innovazione, i criteri progettuali, l’eleganza, la domotica, la funzionalità e la sensazione in una veste forte, ma nel contempo di calma.
Tutto senza trascurare le esigenze dei fruitori degli spazi, con un’attenzione sia al paziente che all’equipe medica che si avvicenda all’interno della struttura, ai quali era necessario offrire un luogo che fosse oltre che funzionale, anche emotivo, accogliente e rilassante. L’obiettivo era di far si che quegli spazi spogli e quelle pareti anonime riacquistassero identità nuove, non più grigie e povere, non più immobili e silenziose, ma piene di movimento, colore e calore, creando quindi un intervento progettuale di interior design capace di moltiplicare gli spazi, coinvolgere e stimolare l’osservazione, la reazione e, contemporaneamente, percepire sicurezza e tranquillità.
Una ricerca, che ha fuso il design con la cultura, la tecnica manuale con la tecnologia più sofisticata e raffinata di nuovi materiali modellati, quasi a voler plasmare lo spazio e renderlo immortale.

X