ADM Hotel

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

II progetto nasce da un impianto strutturale e distributivo che informa le caratteristiche edilizie della tipologia in oggetto.
 Accentramento dei servizi primari in basso, nello spazio ricavato sotto quota, disposti orizzontalmente su un totale di 5 livelli, dei quali 1 destinato ad auditorium e 4 a parcheggio; distribuzione delle camere e degli spazi collettivi ai piani in elevazione. Al piano terra sono ubicati i servizi comunitari quali la reception, uffici direzione, bar ed i locali di attesa e soggiorno relax, sala lettura; al piano primo le sale ristorante, con cucina e servizi di approvigionamento, trattamento, preparazione cibi, cucina lavaggio stoviglie, locali per il personale, e magazzino dispense che, in parte troveranno spazio al piano terra, con collegamento diretto ed esclusivo.
 I collegamenti verticali sono concepiti con un vano scala interno e due vani scala esterni validi quindi anche come scale di sicurezza, di collegamento con le camere dei piani superiori, raggiungibili attraverso un ampio disimpegno e da uno spazio relax comune ad ogni piano. Il gruppo ascensori comprende un totale di 4, di cui 3 ascensori per il pubblico (1 panoramico) ed uno per il personale.
 Nei restanti 12 piani sono previste un totale di n° 212 camere, 19 per piano (dal 2° al 12° + n.22 dal piano 13° al 14°) , per una capacità ricettiva minima di 414 persone e massima di 460 persone, infatti sono previste 176 doppie, 24 triple e 12 suite.
 Ogni camera sarà servita da un bagno ad areazione forzata, con cabina armadio guardaroba, ampia vetratura + terrazzino relax, impianto di condizionamento, previsto nella zona controsoffittata di disimpegno per l’alloggiamento dei condotti relativi.
 Al piano delle coperture (12°) è previsto un solarium con giardino pensile, piscina e zona bar.

X