Abitazione privata

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Per questa abitazione, progettata dallo studio Torrisi & Procopio Architetti, le richieste del committente delineavano sin dall’inizio obiettivi chiari ai fini della progettazione: necessità di grandi spazi da godere con gli ospiti, possibilità di utilizzare alcune parti della casa come unità indipendenti, ed infine, uno stile architettonico di forte impatto estetico.

La casa, dalle linee particolarmente aggressive, è in effetti caratterizzata da un impianto planimetrico articolato e da volumi e piani sfalsati che, pur determinando una superficie complessiva molto ampia, conferiscono a ciascun ambiente un carattere intimo ed accogliente.
Così, man mano che ci si inoltra attraverso percorsi, scalette, patii e giardini pensili, gli scorci che improvvisamente si aprono alla vista rivelano invitanti spazi vivibili ed al tempo stesso preannunciano nuove sorprese.

La distribuzione interna ruota intorno ad un fulcro centrale caratterizzato dall’ampio ingresso a doppia altezza. Da qui si accede alla zona notte al primo piano, ai due saloni del pianterreno, alla tavernetta al piano interrato, e da quest’ultima, attraverso un luminoso corridoio, si raggiunge la dependance che, posta ad un livello intermedio, è leggermente staccata dal corpo centrale.
Tutti gli ambienti sono collegati anche esternamente da percorsi inseriti nel verde dei giardini pensili e del parco circostante.

X