Il design di Barcellona al Fuorisalone 2019

Posted · Add Comment

Dopo il successo della mostra “Inspired in Barcelona: in & out” nel 2017, il design di Barcellona approda nuovamente al Fuorisalone 2019 per raccontare l’anima più autentica della città. La seconda edizione trasmette al pubblico internazionale l’eccellenza creativa del territorio catalano attraverso una selezione di circa 100 prodotti tra sedie, poltrone, lampade, arredi urbani, tessuti e oggetti decorativi.

Image

Hobby Flower, portavasi “Ashi”

 

Warm, Diverse, Open, Emotional: ecco i quattro assiomi della mostra “Inspired in Barcelona: Mediterranean Design”, pronta ad approdare alla Milano Design Week 2019 per far immergere il pubblico internazionale nei ritmi e nei colori di questa città ricca di contrasti. Al civico 14 di via Dante, negli spazi di un prestigioso palazzo storico, verrà infatti riportato un frammento del lifestyle della capitale catalana, dove ogni cosa prende forma a partire da una relazione indissolubile con gli elementi più caratteristici del suo clima.

Prima su tutti il design, che sprigiona l’anima autentica di Barcellona in un equilibrio tra tradizione e innovazione, apertura e reiterazione dei valori consolidati, concretezza e originalità. È proprio la sua capacità di proporre un connubio ambizioso ed “emozionale” di esperienze ad essere protagonista dell’allestimento progettato per il Fuorisalone 2019 da Emiliana Design Studio e promosso da Catalonia Trade & Investment, Ajuntament de Barcelona e organizzato da BCD – Barcelona Centre de Disseny con la partecipazione di Habitat Cluster Barcelona, la cui installazione è invece curata da CODIC- Col.legi de Dissenyadores d’Interiores i Decoradors de Catalunya.

Il percorso espositivo evidenzia proprio la “mediterraneità” di un territorio che ha fatto dei suoi tratti identitari un vero e proprio stimolo alla creatività: tra materiali naturali e tonalità calde, pedane e moduli espositivi in ceramica, è proposta una narrazione fluida dello stile di vita e dei valori della città. A veicolarli sono circa un centinaio di prodotti, tra sedie, poltrone, sgabelli, lampade, tessuti e oggetti decorativi, selezionati tra 50 brand del territorio e altrettanti designer, che hanno saputo racchiudere lo spirito di Barcellona in un preciso linguaggio formale. Oltre a marchi consolidati – tra cui Marset, BD Barcelona, Santa & Cole, Vibia, Mobles 114, Kettal e Nanimarquina – la mostra offre inoltre una preziosa vetrina a realtà meno conosciute e a un gruppo di giovani designer che non hanno ancora avuto opportunità di presentare i loro prodotti nel mercato estero.

La seconda edizione milanese di “Inspired in Barcelona” reitera dunque al pubblico internazionale il potenziale creativo che Barcellona esprime e può esprimere, con la sua essenza “mediterranea” e un eccezionale bagaglio di quasi 2.000 aziende, accompagnate da un fatturato annuo di circa mezzo miliardo di euro nell’industria dell’arredo.

Inspired in Barcelona: Mediterranean Design

Via Dante, 14. 9-13 aprile 2019, dalle 10 alle 20; 14 aprile 2019, dalle 10 alle 18

Barcelona Rugs, tappeto “Rusc”

Toru, collezione “Pony”

RS Barcelona, sgabello “Ombra”

Mobles114, collezione “Luco”

Bover Barcelona Lights, “Drip/Drop”

Estiluz, collezione “Revolta”

Marset, collezione “Bicoca”

Carpyen, lampada “Margot”

Design Fever è un progetto di comunicazione integrata per i settori del design e dell’architettura. Nasce dall’esperienza di Milena Biancospino e Beatrice Vegetti e gestisce processi sinergici per assicurare la migliore visibilità a brand, enti, istituzioni, studi di architettura e società internazionali. Sviluppa strategie di comunicazione specifiche in base ai target – media, architetti, consumer – e ai canali di riferimento – offline e digital. Affianca e supporta i clienti nella costruzione e nella comunicazione della propria identità con la definizione di piani complessi che comprendono attività di ufficio stampa, gestione dei canali social, pianificazione ADV, servizi di scouting per nuovi clienti o mercati.

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *