Premio Nazionale L’ambiente e l’innovazione

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Organizzato da: Istituto Nazionale di Bioarchitettura

www.bioarchitetturaparma.it

Dove: Italia, Parma
Scade il: 2007-12-31 00:00:00
Studenti ammessi: si

E’ stata prorogata al 31 Dicembre la scadenza del Premio Nazionale “L’ambiente e l’innovazione” ideato dall’Istituto Nazionale di Bioarchitettura sezione di Parma, con il sostegno di Legacoop Parma. L’iniziativa patrocinata dall’Università degli Studi di Parma, ARPA, Legambiente, Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti della provincia di Parma, Ordine degli Ingegneri della Provincia di Parma, Amministrazione Provinciale di Parma e Gazzetta degli Edili è dedicato all’Architettura sostenibile. La partecipazione al Premio è aperta a Istituzioni pubbliche e private, Progettisti, sotto forma di liberi professionisti singoli o associati e di società di professionisti, Imprese di costruzione, Produttori di sistemi, componenti, materiali che abbiano sede o che operino in forma significativa e stabile nel territorio nazionale. Sono previsti 4 premi riconducibili alle seguenti categorie: L’Ente pubblico o privato (area dell’Amministrazione, dell’istruzione e della ricerca), Il Progettista, L’Impresa di costruzione e Il Produttore. Per partecipare occorre produrre la domanda di adesione reperibile sul sito www.bioarchitetturaparma.it ed inviarla, insieme agli elaborati del Premio, secondo le modalità previste dal bando, entro il 31 Dicembre 2007. Entro il 15 febbraio 2008 sarà stilata una graduatoria di merito, con la attribuzione di 1 premio e 3 menzioni per ciascuna delle categorie indicate. Sarà inoltre attribuita una Menzione speciale per soggetti che abbiano sede o che operino in forma significativa e stabile nel territorio di Parma. Il Premio, consistente nell’assegnazione di un’opera d’arte per ciascuna categoria realizzata da Nani Tedeschi, sarà consegnato personalmente ai vincitori durante una manifestazione pubblica. In questa occasione è prevista l’esposizione degli elaborati di sintesi. Le proposte vincitrici saranno inoltre pubblicate su organi di informazione specializzati. A suggello dell’iniziativa è prevista la pubblicazione di un catalogo del Premio, che raccoglierà in forma estesa i lavori e gli autori premiati o menzionati, e una sintesi di tutte le opere partecipanti, oltre a contributi di studiosi ed esperti di architettura sostenibile.

X