ITALIARREDA

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Il 2004-10-18 00:00:00

Di Riccardo Misesti
info@riccardomisesti.com
www.italiarreda.it

La prossima edizione di Italiarreda, la rassegna fieristica di mobili e complementi organizzata dalla Mondopi di Avenza Carrara, si terrà presso il Centro Affari, polo fieristico di Arezzo dal 23 ottobre al 01 novembre p.v.(orari di apertura : feriale 17-23 sabato e festivi 15-23). L’edizione 2004 di Italiarreda propone, in uno scenario coinvolgente e dinamico, gli stili e le tendenze più attuali dei vari linguaggi abitativi. Espongono alla rassegna i più qualificati rivenditori del settore che propongono le firme più prestigiose dell’arredamento. Una vasta esposizione che illustra le attuali tendenze: arredi contemporanei in cui prevalgono le linee sobrie e raffinate oggi definite “minimal-design”, mobili classici per chi ama la casa accogliente e confortevole e ancora, l’area delle rifiniture d’interni, l’arredo bagno e l’artigianato artistico per personalizzare la propria casa. Durante tutto il periodo di apertura, la manifestazione verrà animata da un nutrito programma di eventi per renderla ancora più coinvolgente. Proseguendo l’esperienza dello scorso anno, su richiesta degli espositori viene ripresentata l’area “Fusion Design” nella quale sarà esposta la migliore produzione di mobili, complementi ed oggettistica di gusto etnico accostati ad arredi di alto design, un ideale percorso nel quale ognuno puÚ eplorare mondi diversi e “inventarsi” il proprio habitat. Una sorta di gioco dove mode e tendenze si moltiplicano in maniera fantasiosa ed estrema spazzando via l’idea di uno stile d’arredo univoco e coerente. La grande novità di quest’anno è che ad arricchire l’area espositiva vi saranno alcune iniziative collaterali che si prefiggono l’obiettivo di fornire dei suggerimenti ai visitatori su come arredare e personalizzare il proprio spazio domestico. Quest’anno gli eventi collaterali presenti in fiera saranno: “La Casa Fusion ” realizzata in collaborazione con Domus Arezzo, rappresenta la proposta di una casa realizzata in dimensioni reali, suddivisa in quattro ambienti: il soggiorno, la cucina la camera da letto e il bagno. La mostra nasce con l’intento di illustrare al grande pubblico, il percorso all’interno dell’ambiente casa dove convivono in piena sintonia l’arredo di alto design, contaminato dai gusti e dalle tendenze più attuali che richiamano la tradizione classica, le influenze etniche, la moderna tecnologia, fino agli arredi vintage anni 70.

download

X