GR. La generazione della rete

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Autore:  2A+P, Marco Brizzi, L. P. Puglisi

Prezzo: € 18,00

Editore:
Cooper Castelvecchi
Italia, Roma
edito il 2003

Mettere a fuoco il panorama delle realtà attive in internet e oltre, è una sfida ardua, necessita una conoscenza approfondita delle ricerche e dei protagonisti attivi…

GR è un volume ormai del Gennaio 2003. Generalmente un volume a un anno e mezzo di distanza può essere considerato ancora fresco di stampa, ma GR vuole essere una lente puntata sul mondo degli architetti attivi sulla rete e dunque, data la velocità di sviluppo del web, non potrebbe essere aggiornato se non in una versione WEB, dunque in versione dinamica. Gli autori sono M.Brizzi (arch’.it) e L.P.Puglisi (PreS/Tletter), due elementi attivissimi sul web e direi quasi onnipresenti. A coinvolgere i due -malcapitati- sono stati i redattori di 2A+P rivista di settore molto nota. Purtroppo la selezione di alcuni architetti fa incappare in una selezione iniqua nei confronti dei tantissimi giovani impegnati sul web. Il testo presenta una ricca indagine su 14 giovani studi di architettura , alcuni già di fama internazionale, di quella Generazione, appunto, della Rete attiva nella ricerca progettuale più estrema ma non solo. Molti di questi si dedicano ad iniziative sociali collegate in qualche modo all’architettura ovvero all’organizzazione di mostre ed eventi. Il testo è diviso in sezioni, una dedicata ai progettisti, che si autopresentano attraverso il proprio lavoro di ricerca. Sotto la convenzione -CMYK- vengono presentate le immagini, naturalmente in quadricromia ,delle opere prese in considerazione. Una sezione comunque insolita per un libro dalla carta non patinata. Conclude il testo un regesto di avvenimenti, siti, links, mostre progetti e quant’altro che vuole rappresentare una ricostruzione della storia recente del fenomeno. Una carrellata, in ordine cronologico, attraverso connessioni, sovrapposizioni e contaminazioni di ogni genere. La logica è quella del blog, strumento di recente generazione, che consente di mantenere una traccia indelebile (per quanto possa essere su internet) delle considerazioni e commenti inseriti. Il tutto è condito, ma in realtà è il piatto forte, da uno scambio epistolare-informatico tra M.Brizzi e L.P.Puglisi. Un dialogo sempre presente a piè pagina che guida il lettore. Un testo nel testo. La sovrapposizione di un Layer secondario ma autonomo a quello principale. Lo sprito ,direbbe qualcuno, è quello Cyberpunk. Un dialogo interessante, sugli aspetti che caratterizzano l’argomento del testo, alla maniera delle chat su internet, e cioè immediato e diretto. Una sperimentazione ben riuscita, che ha avuto molto seguito in rete, e che merita un posto nella nostra libreria a testimonianza di un dialogo, quello tra Brizzi e Puglisi ormai perso tra i bit dei rispettivi computer ma rimasto indelebile, come solo la carta permette, in GR.

La Redazione
Architettare.it è un Vortal dedicato ad architettura, design e lifestyle. Nasce nel 2000, come blog di studenti dell’Università di Architettura di Roma La Sapienza. Pubblica il primo articolo nell’Ottobre dello stesso anno e dalla data di fondazione ha ricevuto diversi apprezzamenti dalla critica e dal pubblico, tanto da essere uno dei siti più apprezzati e longevi del settore.
X