Nigel Coates – Living in EcstaCity

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Il 2004-04-02 00:00:00

Di Dipartimento ITACA
dipitaca@uniroma1.it
www.arc1.uniroma1.it

Conferenza di Nigel Coates All’Università La Sapienza di Roma Facoltà di Architettura sede di Via Flaminia Martedì 6 Aprile ore 16;30 Aula 5, Via Flaminia, 70 Roma Nigel Coates biografia: Coates è uno dei pochi architetti inglesi noto anche come designer. Con originalità e coerenza afferma che architettura e design dovrebbero riflettere accuratamente la confusione e la sensualità della città. La sua prima arena di successo è stata il Giappone, dove, durante gli anni Ottanta e Novanta, ha progettato oltre venti edifici e arredi di interni. In seguito ha costruito molti negozi, ristoranti e musei in Europa e Gran Bretagna, inclusi il Centro Nazionale per la Musica Popolare e il Museo Geffrye, entrambi in Inghilterra. Questi due lavori sono stati scelti per rappresentare l’Inghilterra alla settima Biennale dell’Architettura 2000. I suoi progetti di arredo e oggetti in vetro, come quelli per Hitch Mylius e Salviati, giocano con l’associazione e il contesto, e fondono i propri riferimenti stilistici in forme fluide e sensuali. Durante tutta la sua carriera Coates ha portato avanti le sue idee attraverso mostre e pubblicazioni tra le quali il suo libro “Guida a Extacity”, è il più ambizioso. È Docente di Design Architettonico al Royal College of Art di Londra.

download

X