Lo sguardo rosa sulla città

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Il 2004-03-12 00:00:00

Di Politecnico di Milano
relazionimedia@polimi.it
www.polimi.it

La città e le donne, un rapporto carico di sfide. Stimoli forti che le donne hanno sempre cercato di piegare in modi di vivere e abitare migliori, diversi. Per questo nasce al Politecnico di Milano il nuovo Laboratorio Culture delle donne e progetto urbano. L’obiettivo, ambizioso, è quello di ricostruire e valorizzare i contributi teorici e pratici di progetti e politiche per la città di progettiste, studiose e professioniste degli enti locali al fine di individuare e proporre nuove pratiche e modi di operare “al femminile” per la progettazione e lo sviluppo delle città di oggi e domani. Aperto a chi a Milano e in Lombardia, dentro e fuori l’Università, fa ricerca, formazione, promuove azioni e progetti in ambito architettonico e urbanistico, il Laboratorio si propone anche come punto di riferimento e riflessione per studiose e studiosi che in Italia o all’estero si occupano di Women’s Studies e Gender Studies. Questi i progetti che caratterizzeranno l’attività del Laboratorio: – sviluppare una rete nazionale e internazionale che, dal Politecnico di Milano, si estenda in tutti i luoghi di produzione ed elaborazione di ricerche, studi, interventi sui temi discussi nel Laboratorio (Università, Centri ed Istituti di Ricerca, Enti locali, Associazioni culturali e politiche, Comitati per le Pari Opportunità, Circoli femministi, Associazioni professionali e di categoria…). – creare un Archivio cartaceo e un Sito internet che documentino quanto è stato scritto e fatto – proporre un Programma di Colloqui periodici a tema – dare vita a una Scuola estiva che diventi nel tempo un Centro di aggiornamento e di formazione permanente. La prima iniziativa in programma è la realizzazione di un seminario sul tema Donne e progetto urbano.

download

X