Moda e Design si incontrano al Tuscany Design Center

Posted · Add Comment

“Moda & Design” inaugura il calendario degli eventi firmati Tuscany Design Center che animeranno le 21 mostre che costellano la strada del mobile di Perignano.
Il programma di sabato 28 giugno prevede cinque performance – un formato di rappresentazione innovativo che va oltre la sfilata classica – che si terranno a partire dalle 18,30 in altrettante mostre strategicamente dislocate lungo la strada e coinvolgeranno il pubblico nel “fare moda” attivamente. I protagonisti sono cinque marchi emergenti, accomunati dalla toscanità e dalla difesa del valore artigiano “fatto in Italia”: le eleganti maglie e le felpe decorate che interpretano lo stile intrigante di Be Limousine sfileranno nelle ambientazioni di design. DueDiLatte, il marchio di t-shirt in fibre “alimentari” di Antonella Bellina e di Elisa Volpi, organizza un live painting con gli artisti della capsule collection The Dreamers. Una borsa di Gattabuia, la griffe della stilista livornese Federica Antonelli, nascerà sotto gli occhi del pubblico mentre le borse di Nanot saranno personalizzate in diretta da un pittore. Dello stesso marchio delle sorelle Lugheri e di Salvatore D’Aquila, verrà presentata in anteprima la collezione di costumi da bagno. Le borse “verdi” di TappoBag nasceranno sotto gli occhi del pubblico concentrando l’attenzione dei presenti sui problemi ambientali.
Il percorso lungo via Livornese Est farà tappa da Retini al civico 20, Spinelli Illuminazioni al 53, Gallery al 117, Mobilificio Domus al 222 e Ferretti Tradizione e Design al 239. Qui si svolgeranno le performance e qui i partecipanti riceveranno dei “welcome cadeau”.
Dalle 21 la musica trasformerà via Livornese in una grande festa con Dj set animati da Club 32 e da Agreg e aperitivo con i vini delle aziende agricole pisane Cristiana Ruschi, Cosimo Maria Masini e Tenuta Badia di Morrona.
In questo modo il Tuscany Design Center di Perignano che riunisce 21 aziende con 60 anni di storia in 50.000 metri quadrati di esposizione dove è possibile approfittare della consulenza di 150 esperti arredatori e tecnici e trovare tutti i grandi marchi del design inaugura un calendario di eventi che punta a coinvolgere i settori produttivi che insieme al mobile sono il fiore all’occhiello della Toscana.
Tutte le informazioni di dettaglio sulla serata del 28 giugno, sulle 21 mostre e sui prossimi eventi sono pubblicate sul nuovo sito del Tuscany Design Center – http://tuscanydesigncenter.it – realizzato da Sidebloom di Pisa.

 
 

Rispondi

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: