MediterraNew Architectural Design Workshop 2014. Presente, passato e futuro dell’architettura mediterranea.

Posted · 1 Comment

MEDITERRANEW ARCHITECTURAL DESIGN WORKSHOP,
L’ARCHITETTURA E’ ASSETATA DI MEDITERRANEITÀ
“L’azzurra distesa del Mediterraneo incantatore di uomini audaci, manteneva il segreto del suo fascino … sotto la meravigliosa purezza del cielo al tramonto”
Joseph Conrad

MediterraNew Architectural Design Workshop è un progetto ideato e sviluppato dagli architetti Giorgio Martino e Matteo Rigamonti e rivolto a studenti di architettura e design. L’evento, scandito in due differenti momenti, l’uno da tenersi nell’inverno del 2014 e l’altro nell’autunno dello stesso anno, si propone di operare attivamente per un rilancio del ricco patrimonio mediterraneo tramite un innovativo approccio che concili architettura ed economia nel rispetto della vita, della storia, delle tradizioni delle comunità locali.
L’applicazione progettuale ed il case-study del workshop si inseriscono nel contesto dell’attività, promossa e condotta fin dal 2012 dagli architetti Giorgio Martino, Giovanni Perotti e Dimitris Pikionis, per promuovere l’inserimento del monastero di Panagia Chozoviotissa, sull’isola di Amorgos, nella Tentative List dell’UNESCO (per la Grecia).

WORKSHOP INVERNALE
Il workshop invernale consta di una serie di lezioni multidisciplinari (per un totale di 50 ore distribui-te in tre weekend tra marzo e aprile) che copriranno svariate discipline. Interverranno numerosi relatori che si alterneranno per l’intera durata dell’evento. Cornice d’eccezione per le lectures in calendario sarà lo spazio post-industriale sede di DanceHaus (Via Tertulliano, 70 – Milano – www.dancehaus.it ).
Teoria e pratica troveranno perfetta fusione nei contributi dei docenti che si cimenteranno in lezioni frontali ed ore di workshop ove gli studenti saranno chiamati a formulare idee innovative di rilancio del patrimonio mediterraneo. Gli incontri frontali dovranno fornire agli studenti strumenti atti a intraprendere nuove strategie di rivalutazione architettonica in sinergia con le pratiche e le modalità ope-rative dell’archeologia, della comunicazione, del graphic design, delle scienze economiche, della valo-rizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico. Il workshop si rivolge principalmente a stu-denti che abbiano voglia di mettersi in gioco, dotati uno spirito propositivo e spiccatamente progettuale. Ai partecipanti verrà infatti richiesto di produrre un concept personale attraverso schizzi e diagrammi su supporto digitale. L’offerta formativa del workshop si aprirà ad un ventaglio eterogeneo, ma al contempo organico, di differenti materie. Le aree tematiche entro le quali spazieranno gli interventi seminariali saranno:
• Archeologia e Museografia
• Culture e Paesaggi
• Architectural Design and Urban Planning
• Economia ed Ecosostenibilità
• Arti e Media
• Grafica e Comunicazione
• Laboratorio di progettazione

Se i primi due fine settimana si dedicheranno a porre l’attenzione su contenuti comuni a tutto il bacino mediterraneo, il weekend conclusivo si concentrerà sull’isola di Amorgos come case-study: un luogo speciale dove mettere in pratica strategie generali partendo dalla realtà sensibile ed unica dell’isola, declinando poi le finalità e modalità di intervento al di fuori dei suoi netti confini. Anche il workshop procederà allo stesso modo: i partecipanti saranno dunque chiamati a comprendere le tematiche e sviluppare un format replicabile; un concept che sappia declinare strategie e metodi tenendo presente il grande sistema di complessità e specificità che fanno grande ed unica la realtà della cultura mediterranea.
Chi vorrà in seguito portare avanti la propria idea e confrontarsi realmente con l’isola potrà cogliere l’occasione di partecipare al Fall Workshop, dove, in team, toccherà con mano tematiche e problematiche concrete.

Il calendario del Winter Workshop sarà così scandito:
• 14 marzo Registrazione e termine per l’invio CVs
• 15-16 marzo Primo weekend di lectures e laboratorio
• 29-30 marzo Secondo weekend di lectures e laboratorio
• 12-13 aprile Terzo weekend di lectures e laboratorio

CONCORSO AUTUNNALE
La fase autunnale del workshop (Fall Competition) avrà, invece, un’impronta spiccatamente operati-va. Teatro di questa seconda sessione progettuale sarà la magica isola di Amorgos nelle più remote propaggini dell’arcipelago delle Cicladi. Questa volta sul campo gli studenti, organizzati in team da quattro a cinque membri ciascuno, si misureranno con una affascinante sfida: creare un progetto di valorizzazione del microcosmo isolano, partendo da strategie delineate nel winter workshop oppure di-rettamente ad-hoc.
Al termine del workshop si terrà un concorso (2014 Best Design Proposal Award), cui parteciperanno gli stessi studenti. Idee innovative per la salvaguardia e rivalutazione dei siti culturali di Amorgos verranno esaminate da una commissione incaricata di premiare i lavori più meritevoli anche in base alle reali contingenze e bisogni dell’isola. I progetti premiati faranno parte del dibattito sulla buffer-zone richiesta dall’UNESCO sull’isola, necessaria nel momento in cui il monastero verrà inserito tra i monumenti protetti.
I progetti verranno donati alla comunità locale ed arriveranno all’attenzione dell’amministrazione dell’isola attraverso una consegna ufficiale degli elaborati ed al contempo alla pubblica attenzione attraverso eventi aperti alla popolazione.
I partecipanti si dovranno misurare con lo studio di differenti casi: il primo, relativo all’antico sito storico rurale di Asfontylitis dovrà essere adattato ad altre due località per dimostrarne le qualità di adattabilità ed esportabilità oltre a metterne in luce le potenzialità. Le destinazioni potranno essere libe-ramente scelte dal gruppo tra un elenco di siti precedentemente individuati dall’organizzazione, in modo da meglio valorizzare i punti di forza del proprio progetto.
Denominatore comune per i lavori sarà la volontà di rilancio dell’isola di Amorgos per il tramite di una strategia di recupero artistico dell’eredità isolana, nel rispetto dell’ambiente e in sintonia con le esigenze della comunità.

Il calendario del Fall Workshop sarà così scandito:
• 8 settembre Registrazione e termine per l’invio CVs
• 4 ottobre Inizio workshop sull’isola di Amorgos
▪ 11 ottobre Cerimonia pubblica di premiazione per la competizione 2014 Best Design Pro-posal Award
• 12 ottobre Partenza dall’isola di Amorgos

È nel desiderio degli organizzatori far in modo che queste prime stagioni di workshop (invernale e au-tunnale) si possano replicare negli anni a venire, così da garantire continuità e attenzione crescente alla valorizzazione del Mediterraneo. Infatti solo maturando una maggior consapevolezza della nostra eredità culturale comune sarà possibile rafforzare il nostro senso di appartenenza al contesto europeo, Aldo Moro a tal proposito scriveva:

“Nessuno è chiamato a scegliere tra l’essere in Europa e essere nel Mediterraneo, poiché l’Europa intera è nel Mediterraneo”.

Per maggiori informazioni si faccia riferimento al sito www.mediterranew.org

Ufficio stampa
Via Giuseppe Giacosa 31, Milano, Italia
Tel.: +39 02.3931.3217
Fax: +39 02.3931.3217
E-mail: press@mediterranew.org – Possiamo inviare immagini ad alta risoluzione via web

 
 
One Response to "MediterraNew Architectural Design Workshop 2014. Presente, passato e futuro dell’architettura mediterranea."
  1. GIORGIO ha detto:

    MediterraNew ha suscitato l’interesse del Forum UNESCO che pubblicherà i risultati del workshop invernale sulla newsletter internazionale. Le iscrizioni sono aperte fino alla mattina dell’inizio workshop.
    Sono riconosciuti fino a 4 cfu da PoliMi e IED.
    per info e iscrizioni: workshop@mediterranew.org

Rispondi

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: