Bergisel Ski Jump

Posted · Add Comment

Dove: Bergisel, Austria
Anno di costruzione: 2002
Progettista: Zaha Hadid
Funzione principale: Trampolino per Salto con sci

Nel Dicembre del 1999 Zaha Hadid vinse il concorso internazionale per la realizzazione di una nuova rampa per il salto con sci sul monte Bregisel a Insbruck. La nuova struttura si sarebbe dovuta concludere nel 2001.
Zaha Hadid. Bergisel Sky Jump

Situato In cima al monte il trampolino, visibile da tutta Insbruck, rappresenta per la città un vero “landmark”. Parte di un progetto più ampio che punta a dare alla città un nuovo centro per i giochi olimpici, il trampolino sostituisce la vecchia rampa.

Zaha Hadid. Bergisel Sky Jump

L’edifico è in effetti un ibrido. Esso nasce con il chiaro scopo di contenere una funzione specifica quale il salto con gli sci, ma al suo interno nasconde anche molte spazi secondari come un caffé e una terrazza panoramica. Questi differenti programmi sono contenuti dentro un’unica superficie che sollevandosi da terra come continuazione del terreno stesso si rivolta su se stessa fino a slanciarsi verso il cielo.
Con una lunghezza di 90 metri e un’altezza di 50 l’edificio risulta essere una combinazione dal punto di vista costruttivo di un ponte con una torre. Strutturalmente la costruzione è composta da una parte in calcestruzzo armato, la torre, e una parte in acciaio composta da una grande trave reticolare al disotto della rampa.

Zaha Hadid. Bergisel Sky Jump

Due ascensori portano i visitatori a 40 metri d’altezza fin dentro la caffetteria fin oltre la cima della montagna. Da quì è possibile vedere un panorama spettacolare, e ammirare dall’alto gli sciatori “volare” sullo skyline di Insbruck.

 
 

Rispondi

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: