La rinascita di Channelbeta

Posted · Add Comment

A sei anni dalla nascita Channelbeta, Canale d’Informazione sull’Architettura Contemporanea , riparte con una nuova redazione. In un panorama editoriale vasto e complesso come quello italiano la nostra rivista ha deciso manifestare il suo rinnovamento partendo proprio con uno speciale sulla condizione del mondo dell’editoria di architettura in Italia, un contributo critico che fa una panoramica sulla situazione attuale. Uno snapshot nel quale cercare di trovare una collocazione alternativa, che guarda all’architettura e non agli architetti, uscendo fuori, se necessario, dal coro dei consensi OMA Rem Koolhaas, Toyo Ito, Zaha Hadid, MVRDV, Massimiliano Fuksas, Renzo Piano, Norman Foster, Peter Eisenman, Frank Gehry, Steven Holl, Jean Nouvel, Herzog & de Meuron, Alvaro Siza. Questi ed altri sono i nomi ricorrenti che campeggiano a caratteri cubitali sulle copertine, soprattutto quelle patinate, delle nostre riviste cartacee, bene rifugio” in un panorama in crisi in cui le copie sono in costante diminuzione ed i cui costi, nonostante il massiccio contributo degli inserzionisti, rimangono molto alti. […] da quello che appare sulle copertine delle principali riviste italiane sembra esistere solo “il mazzo di carte dello star system”, che si mescola e rimescola producendo di mese in mese una nuova combinazione per fare felici lettori e inserzionisti. […] tratto da “Il mazzo di carte dello Star System” di Gianluigi D’

 
 

Comments are closed.

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: