APP TECH

Posted · 1 Comment

L’intervento riguarda la realizzazione di un fabbricato ad uso produttivo con uffici pertinenti all’attività, commissionata dalla BIMECC ENGINEERING S.p.A. L’edificio si colloca all’interno di una zona artigianale industriale lungo la statale tra Padova e Vicenza. La sintassi del progetto è la composizione di due elementi: il blocco direzionale lungo la strada e lo stabilimento produttivo con pianta ad L, che si sviluppa sul retro.
L’ingresso degli uffici si sviluppa sulla doppia altezza e, nella parte più interna, sono collocati 2 patii che permettono una migliore illuminazione dei locali. A testimonianza della consueta attenzione alla qualità architettonica di Tecnostudio, per i rivestimenti esterni sono stati utilizzati il vetro e l’acciaio.
Il capannone retrostante è realizzato con elementi prefabbricati e illuminato da una serie di aperture lungo tutto il perimetro e da lucernari che garantiscono il rapporto aeroilluminante. In corrispondenza delle aperture sono stati inseriti elementi frangisole con palette in vetro con le caratteristiche dei pannelli, per permettere un’aerazione naturale dei locali.
Gli spazi esterni sono sistemati a parcheggio, aree a manovra e zone verdi.
Il blocco ovest è rivestito in moduli di lamiera stirata (ditta Fils, mod. Grafica) con finitura tipo acciaio. Il corpo di fabbrica, destinato a sala riunioni, ad est, spicca per il suo trattamento a pittura bianca. La muratura esterna è in laterizio e cappotto isolante con pannelli di vetro stratificato temperato con interposta pellicola di colore extrachiaro. È stato utilizzato il sistema di fissaggio innovativo Fisher FZPG (primo utilizzo in Italia, secondo in Europa) su sottostruttura in acciaio: un tassello che, grazie alla tecnica del sottosquadro, non richiede di eseguire sulla lastra un foro passante, nella logica della ricerca della sicurezza e della riduzione delle dimensioni strutturali rendendo il fissaggio quasi invisibile.
Il trait d’union tra i tre volumi con destinazione direzionale, assieme alla hall centrale, è la pensilina realizzata con profili in acciaio, rivestita in copertura con lamiera a giunti drenanti (riverclack) con pendenza del 2%. Per un’adeguata coibentazione e insonorizzazione all’interno, il controsoffitto è stato realizzato in doghe di acciaio inox satinato sp. 6/10 con fissaggi a incastro a scomparsa.

DATI TECNICI
Superficie lotto: circa 8.000 mq
Superficie coperta capannone: 4.500 mq, 750 mq uffici
Edificio produttivo su un unico piano, uffici su due piani
Progetto definitivo: febbraio 2008
Inizio lavori: 25/02/2008
Fine lavori: ottobre 2009

 
 
One Response to "APP TECH"
  1. Tecnostudio s.r.l. ha detto:

    Il progetto è a cura di Tecnostudio s.r.l. (Mestrino, Padova)

Rispondi

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: