Europa Symposium

Posted · Add Comment

In occasione del ventesimo anniversario, l’Europa Symposium, Vertice europeo del Costruire Ecologico, organizzato da Bioarchitettura per indagare le relazioni tra architettura, economia, paesaggio urbano e nuove tecnologie, sarà organizzato in due appuntamenti:
mercoledì 5 ottobre 2011, Milano Made Expo
giovedì 6 ottobre 2011, Bologna Fiera Saie

Le strategie di sostenibilità, durabilità ed ecologicità, maturate nel progettare, tendono a intrecciarsi con i legami complessi delle singole scelte collegate al mondo economico, sociale, territoriale, culturale. Per cui accanto e insieme alle diverse concrete soluzioni progettuali questo Europa Symposium propone nuove visioni culturali e visioni utopiche, ma allo stesso tempo attuabili attraverso il riappropriarsi dello spazio.

Programma dei convegni completo:
http://www.bioarchitettura.org/Condivisione/20Symp_MILANO_Web.pdf
http://www.bioarchitettura.org/Condivisione/20Symp_BOLOGNA_Web.pdf

PROGRAMMA

MILANO, MADE expò 2011 – SALA TAURUS
Mercoledì, 5 ottobre 2011 – ore 9.30-17.00

BIOARCHITETTURA – LE RETI DELL’ARCHITETTURA VIVENTE
Progetti e realizzazioni virtuosi slow tech ad alta efficienza energetica,
economica e sociale

Relatori

Fritjof Capra, fisico e teorico sistemico, Berkeley, USA
La scienza per la vita sostenibile

Francesco Bevilacqua, scrittore, ambientalista, Lamezia Terme
Il significato dei luoghi, la casa con le radici
Witti Mitterer, coordinamento Masterplan Onna
La ricostruzione ecosostenibile e partecipata del borgo distrutto dal terremoto in
Abruzzo
Lucien Kroll, architetto e urbanista, Bruxelles
Materiali innocenti, tecnologie soft: l’esempio di Auxerre, (F)
Lucia Corti, architetto, Padova
Il risanamento energetico, intervenire sull’esistente
Alessandro Miliani, ingegnere, Bergamo
Pensiero, ingegno e competenza, sistemi minerali per le costruzioni green
Ario Ceccotti, ingegnere, CNR/Ivalsa, Trento
Le risorse infinite del legno; sistemi costruttivi integrati, innovativi, antisismici,
ecologici ed economici nel rispetto delle tecniche tradizionali
Erhard Krausen, ingegnere, Gelsenkirchen, D
La nuvola solare, il parco fotovoltaico integrato della Mont Cenis a Herne
Sodingen
Andrea Merlo, ingegnere, Pesaro
Ecofficina.it, la Bioarchitettura a servizio del cittadino, materiali e tecnologie

Moderazione: Isabella Goldmann, architetto, Milano
In collaborazione con la Istituto Nazionale Bioarchitettura, Sezione di Milano

SAIE BOLOGNA – Palazzo Congressi, Sala Bianca
Giovedì, 6 ottobre 2011 – ore 9.30-17.00

BIOARCHITETTURA – LE RETI DELL’ARCHITETTURA VIVENTE
Riqualificare attraverso la smart grid verde, l’assalto all’asfalto

Saluti istituzionali
Regione Emilia Romagna – Sabrina Freda, Assessore all’Ambiente e Riqualificazione Urbana
Università di Bologna, Dipartimento Archiettura e Pianificazione Territoriale
Carlo Monti, ingegnere, Bologna

Relatori
Declan Kennedy, esperto in Permacultura, Steierberg, D
La gestione etica della terra nel disegno consapevole dello spazio; riqualificazione
urbana
Lucilla Borio, ecologista, Ventimiglia
L’esperienza vincente di Torri Superiore, ecovillage in Liguria
Maurizio Pallante, ambientalista e saggista, Asti
La decrescita felice come motore economico
Luca D’Eusebio, architetto, Zappata Romana, Roma
La percezione del verde; appropriarsi dell’ambiente costruito
Rosa Gemma Cipollone, architetto, Direttore Museo Palazzo Altieri, Viterbo
Italo Carones Vicesindaco, Oriolo Romano
Oriolo Romano: la riqualificazione urbana è verde
Magdalena Leyser Droste, architetto, ILS, Aquisgrana, D
Vecchio è bello, esempi concreti di riqualificazione energetica del patrimonio
architettonico storico
Arnaldo Da Vià, ingegnere, Verona
La cascata energetica, il buon senso imprenditoriale
Ario Ceccotti, CNR/Ivalsa, Trento
Le risorse infinite del legno; sistemi costruttivi integrati, innovativi,antisismici,
ecologici ed economici nel rispetto delle tecniche tradizionali
Elena Rigano, architetto, Padova
Il risanamento energetico, intervenire sull’esistente
Andrea Merlo, ingegnere, Pesaro,
Ecofficina.it, Bioarchitettura per tutti, l’ecosportello virtuale
Giovanni Renda, ingegnere, Lamezia Terme
La trasformazione da area industriale a polo d’attrazione ecologico; il Laboratorio
progettuale di Bioarchitettura a Lamezia

Moderazione: Mariarita Santoro, architetto, Presidente Istituto Nazionale Bioarchitettura Sezione di Bologna

traduzione simultanea: Reinhold Ferrari, Reggio Emilia

20. Europa Symposium di Bioarchitettura
Vertice europeo del Costruire Ecologico
MILANO, MADE EXPO – Mercoledì, 5 ottobre 2011
BOLOGNA, FIERA SAIE – Giovedì, 6 ottobre 2011

Organizzato da: Bioarchitettura®
Università di Bologna DAPT
Regione Emilia Romagna
ILS, Institut f. Landes- und Stadtentwicklungsforschung, D

BIOARCHITETTURA®
Direzione scientifica
Univ.prof. Wittfrida Mitterer
Bioarchitettura® – C.P. 61 – 39100 Bolzano
bioa@bioarchitettura.org – tel +39 0471.973097
www.bioarchitettura.orgwww.bioarchitettura-rivista.it

 
 

Rispondi

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: