Louis Isidore Kahn

Posted · Add Comment

Official Site : de.wikipedia.or…

Nato nel 1901 frequentò l’Università della Pannsylvania a Filadelfia. Lavorò presso gli studi di Cret e Zantzinger, Boire and Medary.
Numerosi furono i suoi viaggi in Europa come era tradizione per gli architetti americani degli anni ’20-’30 invogliati da Thomas Jefferson. Nel 1937 fonda il suo studio a Filadelfia, del quale faranno parte anche Howe e Stonorov, con i qualì costruì il fabbricato del Carver Court Housing a Coatesville in Pennsylvania.

La sua attività non si limitò alla progettazione, ma venne incaricato anche della direzione di una cattedra all’Università di Yale.

Nel 1951 collaborò con Douglas Orr all’ampliamento dell’Art Gallery.

La tecnologia per Kahn fu un elemento importante nei suoi studi e molte delle sue opere furono caratterizzate da questa ricerca come per il Center of Philadelphia finito di costruire nel 1962, nel quale utilizzava una progettazione modulare per componenti seriali.

I suoi migliori progetti e costruzioni furono per la maggior parte realizzati a Filadelfia.

Da notare tra queste, l’Alfred Newton Richards Medical Research Building dell’Università della Pennsylvania.

Tra il 1967 e il 1972 realizzo il celebre Kimbell Art Museum che prevedeva una geniale soluzione per la futura espansione degli spazi espositivi.

Nel 1967 Kahn completa la Chiesa Unitariana frutto di un attento raggionamento sul ruolo della scuola e della chiesa come luoghi di riunione sociale.

Nello stesso anno conclude la costruzione dell’Institute of Management a Ahmedabad in cui la sua ricerca della “casa nella casa” si compie indiscutibilmente.

Muore pochi anni dopo nel 1974.
Kahn é uno degli architetti che influì maggiormente sullo stile di vita americano.

 
 

Rispondi

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: